fbpx

Solarino, Un incendio esplode al “campo boario”. Tempestivo intervento dei VV.FF. Fiduzioso nelle autorità Scorpo

Il Comune di Solarino si pronuncia in merito all’accaduta di ieri notte:

“Intorno all’1 e mezza di ieri notte, si è sviluppato un incendio all’interno del “campo boario” di Solarino, ove stazionano i ricavati della raccolta differenziata del territorio solarinese. A prender fuoco sono state diverse balle di bottiglie di plastica pronte per essere portate a destinazione e riciclate. Fortunatamente l’intervento dei VV.FF. ha ridotto al minimo i danni. Sul posto è intervenuto immediatamente il Sindaco Sebastiano Scorpo avvertito dai carabinieri locali. Amareggiato, ha innanzitutto espresso la solidarietà di tutta l’Amministrazione comunale alla ditta Onofaro che ha in gestione il servizio di raccolta rifiuti.

I solarinesi si sono sempre distinti – continua il Sindaco – per la spiccata sensibilità nella raccolta differenziata e nella difesa dell’ambiente. Sarebbe preoccupante se ci fosse qualche coincidenza con la manifestazione di ieri insieme all’Antiracket e alle forze dell’ordine. Quest’atto criminoso non può e non deve scoraggiare la nostra piccola ma operosa comunità. Abbiamo fiducia nella locale stazione dei carabinieri – conclude Scorpo – e nel suo Comandante Mar. Sapia, affinchè presto possano venire a capo di questo atto criminale e assicurare gli autori alla giustizia.>”

(foto di repertorio)
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo