In tendenza

Sono 32 i nuovi positivi al covid in provincia di Siracusa, cambiano i parametri per i comuni in zona rossa

Sono 626 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia nelle ultime 24 ore

Sono 626 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia nelle ultime 24 ore su 13.735 tamponi tra rapidi e molecolari analizzati. È quanto emerge dal bollettino giornaliero diramato dal ministero della Salute.

Sale così a 238.528 il totale dei positivi dall’inizio dell’emergenza, mentre sono 7.472 gli attuali positivi sull’isola. Di questi sono 182 i ricoverati con sintomi, mentre sono 27 le persone in terapia intensiva (6 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore). Rispetto a ieri si contano altre 56 persone dimesse o guarite per un totale di 225.032 dall’inizio dell’emergenza, mentre purtroppo si registra un nuovo decesso (6.024 il totale).

I 626 nuovi positivi sono così suddivisi nelle varie province siciliane: Palermo 83, Catania 63, Messina 43, Siracusa 32, Trapani 23, Ragusa 175, Caltanissetta 97, Agrigento 90 ed Enna 20.

E intanto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha appena disposto la conclusione delle “zone rosse” in Sicilia (erano state istituite nei Comuni di Caltabellotta, Cammarata, Favara, Gela, Mazzarino, Riesi e San Giovanni Gemini), revoca adottata alla luce dell’entrata in vigore del decreto legge recante nuove misure di contenimento epidemiologico della pandemia.

“Abbiamo subito recepito i nuovi parametri che sono stati pubblicati la scorsa notte – ha detto il presidente Musumeci -, dopo una impegnativa trattativa con il governo nazionale che ha accolto la proposta della nostra e delle altre Regioni. Da oggi prevale, dunque, per il cambio di colore il criterio della ospedalità, ma ai cittadini dei sette Comuni interessati e, in generale, a tutti i siciliani mi sento comunque di rivolgere ancora un richiamo al senso di responsabilità: completiamo la campagna vaccinale e adottiamo tutte le precauzioni per scongiurare nella nostra Isola una ricaduta”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo