Più guariti che nuovi positivi al covid in Sicilia, scendono i contagi in provincia di Siracusa

In tendenza

Spaccano il finestrino del bus in corsa e si danno alla fuga: scappati in 11, dopo esser scesi dalla nave quarantena di Augusta

Tutti negativi al tampone Covid, i tunisini stavano per essere trasportati in un centro a Catania

Hanno spaccato il vetro del finestrino dell’autobus sul quale viaggiavano e poi sono scappati facendo perdere le proprie tracce per le campagne di Lentini. Il fatto è successo questa mattina, in autostrada Siracusa-Catania, direzione Catania. Sul mezzo viaggiavano 11 tunisini appena scesi da una nave quarantena dal porto di Augusta.

Tutti negativi al tampone Covid, i tunisini stavano per essere trasportati in un centro a Catania ma, contrari a questo trasferimento, sono riusciti a bloccare la corsa del bus per poi darsi alla fuga. A bordo del mezzo la Polizia di Stato, che al momento non è riuscita a rintracciare gli undici.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo