In tendenza

Sul piede di guerra i pulizieri dell’area militare di Augusta. Rischiano il posto di lavoro

Si sono visti decurtare progressivamente le ore di lavoro e di conseguenza anche gli stipendi, per alcuni insufficienti a coprire le spese per raggiungere il luogo di servizio ed oggi rischiano il posto di lavoro. Sono i pulizieri dell’area militare di Augusta che, questa mattina sotto l’elgida rossa della Cgil, hanno manifestato davanti la sede prefettizia di Piazza Archimede. Servizio di Mascia Quadarella


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo