fbpx

Tennis Match Ball, domenica a Siracusa arriva il Sassuolo

Quest’anno, dopo il preventivabile ko esterno sul campo del Selva Alta Vigevano campione d’Italia (nella giornata di esordio), é arrivato domenica scorsa il pronto riscatto casalingo contro il TC Maglie

E’ tutto pronto sui campi di viale Giuseppe Agnello per ospitare domenica prossima, a partire dalle 15, il terzo incontro del girone 1 del campionato nazionale di Serie A1 tra il Tennis Club Match Ball Siracusa e lo Sporting Club Sassuolo. Come di consueto l’ingresso sarà libero.

La formazione siracusana delle presidenti Paola e Sabrina Cortese nelle prime due gare di questa seconda stagione nell’olimpo del tennis italiano ha continuato a dimostrare quanto di buono fatto nel campionato di esordio – un anno fa – quando addirittura centrò una storica semifinale scudetto. Quest’anno, dopo il preventivabile ko esterno sul campo del Selva Alta Vigevano campione d’Italia (nella giornata di esordio), é arrivato domenica scorsa il pronto riscatto casalingo contro il TC Maglie. (4-2).

Un bottino, dunque, di 3 punti che costituisce un buon viatico in vista della delicata sfida di domenica prossima. Una successo della formazione siracusana, infatti, consentirebbe di porre una seria ipoteca sulla conquista di una seconda piazza nel girone – guidato in questo momento da Selva Alta Vigevano e Sporting Club Sassuolo con 4 punti ciascuno – che vorrebbe dire conquista della permanenza in serie A1 senza passare dalla lotteria dei playout. Distanze quanto mai ravvicinate in vetta che dimostrano quanto questo girone 1 sia particolarmente equilibrato.

Per il match di domenica pomeriggio il “timoniere” Nico De Simone e il suo vice Lele Sammatrice avranno a disposizione: Antonio Massara, Ettore Zito, Alessandro Ingarao e Alessio Siringo, tutti atleti siracusani nati e professionalmente cresciuti sui campi del TC Match Ball. Ancora da sciogliere il nodo dello straniero da mandare in campo tra Yannick Maden (149 ATP), Attila Balazs (76 ATP), Pedro Sousa (110 ATP) e Sebastian Ofner (163 ATP).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo