Tennis, Nicole Fossa Huergo in finale della G&V Hospital Cup

Domani ultimo atto del secondo torneo da 15 mila dollari aperto in Sicilia

Primi titoli di coda sulla G&V Hospital Cup, secondo di quattro tornei del circuito ITF in programma a Solarino fino al 1° dicembre.
Le gemelle Morderger hanno battutto in finale 6-2 6-3 la coppia Italo-statunitense composta da Nicole Fossa Huergo ed Emma David, conquistando il titolo del doppio.

Domani, domenica 17 novembre, ultimo atto del secondo torneo da 15 mila dollari aperto in Sicilia, con la finale del singolare che vedrà ancora l’azzurra Fossa Huergo contro Tayisiya Morderger, per un parziale bis del doppio nel singolare. Appuntamento alle 9 allo Zaiera Tennis.

“Sono comunque molto soddisfatta – spiega Fossa Huergo -. Era anche la prima volta che giocavo con David, abbiamo avuto dei doppi molto lottati, ci siamo trovate bene quindi siamo soddisfatte. Potevamo fare meglio perché abbiamo avuto molte occasioni che non siamo riuscite a sfruttare però, pazienza, sarà la prossima volta. Le nostre avversarie erano le favorite del torneo, sono sorelle, giocano sempre il doppio insieme quindi non era facile anche con le condizioni che c’erano oggi in campo. Per la finale del singolo di domani – contina la tennista azzurra – sicuramente sarà una battaglia. Diciamo che partire dalle qualificazioni e arrivare in finale è un ottimo risultato comunque vada, però ce la metterò tutta per vincere la partita. E che vinca il migliore, vedremo come va!”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo