Covid, in provincia di Siracusa mai così pochi contagi dal 15 febbraio

In tendenza

Tennistavolo, il Vigaro Siracusa strapazza la pongistica Messina

Il risultato di 5-0 in favore del Vigaro Siracusa, la dice lunga sulla superiorità evidenziata dal nigeriano Adebayo Adewole (due punti) e da Steven Barberi, Daniele Romano e Francesco Mollica (un punto ciascuno)

Secondo successo del Vigaro Siracusa nel girone R di serie C1 maschile di Tennistavolo. Dopo il Circolo Etneo, regolato per 5-1, il secondo impegno di campionato ha visto la squadra del presidente Giuseppe Gamuzza affrontare, fra le mura amiche, la Pongistica Messina.

Il risultato di 5-0 in favore del Vigaro Siracusa, la dice lunga sulla superiorità evidenziata dal nigeriano Adebayo Adewole (due punti) e da Steven Barberi, Daniele Romano e Francesco Mollica (un punto ciascuno). Appare soddisfatto il presidente Giuseppe Gamuzza, che ha sempre creduto nella squadra ed è ottimista per il prosieguo del campionato.

“Disponiamo di un ampio organico di livello superiore rispetto alla categoria – afferma Gamuzza -. E’ ancora presto per cantare vittoria, ma gli addetti ai lavori, non solamente il sottoscritto, pensano che siamo i principali candidati per il successo finale”.

Il 27 febbraio nella palestra dell’Istituto Comprensivo “Raiti”, a porte chiuse e nel rispetto del protocollo sanitario imposto dalle misure anti-Covid, si svolgerà il prossimo turno di campionato contro il T.T. Vittoria 1999.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo