In tendenza

Terremoto nella Sanità in Sicilia: arrestata dirigente regionale e due collaboratori

Avrebbero alterato i dati sulla pandemia (modificando il numero dei positivi e dei tamponi) condizionando i provvedimenti adottati per il contenimento della diffusione del virus

Falsi dati covid in Sicilia. I Carabinieri del Nas di Palermo e del comando provinciale di Trapani, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip di Trapani, su richiesta, in via di assoluta urgenza, della Procura, nei confronti di appartenenti al Dipartimento regionale per le Attività sanitarie e osservatorio epidemiologico dell'assessorato della Salute della Regione.

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni