fbpx

Test sierologici sugli anticorpi al covid: selezionati 10 Comuni della provincia di Siracusa

Le persone selezionate in Sicilia sono più di 11 mila

Un’indagine dell’Istat per capire quante persone abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo coronavirus, anche in assenza di sintomi. Tra i Comuni del Siracusano ci sono Augusta, Avola, Carlentini, Ferla, Floridia, Lentini, Noto, Pachino, Rosolini e Siracusa, selezionati dall’Istat per l’indagine di siero prevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2 (covid-19). I siciliani coinvolti saranno oltre 11 mila, 150 mila a livello nazionale, e saranno contattati telefonicamente dalla Croce Rossa Italiana per fissare, in uno dei laboratori selezionati, un appuntamento per il prelievo del sangue. Il prelievo potrà essere eseguito anche a domicilio se il soggetto è fragile o vulnerabile.

La Regione comunicherà l’esito dell’esame e in caso di diagnosi positiva, l’interessato verrà messo in temporaneo isolamento domiciliare e contattato dal proprio Servizio sanitario regionale o Asl per fare un tampone naso-faringeo che verifichi l’eventuale stato di contagiosità.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo