In tendenza

Trovati in possesso di stupefacenti: in manette due fratelli di Rosolini

Avevano circa 100 grammi di droga tra cocaina, hashish e marijuana, occultata all’interno del garage adiacente all’abitazione dei due giovani

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Noto hanno arrestato, in Rosolini, due fratelli, di 29 e 25 anni, entrambi con precedenti di polizia, trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

A seguito di perquisizione i militari hanno rinvenuto, complessivamente, circa 100 grammi di droga tra cocaina, hashish e marijuana, occultata all’interno del garage adiacente all’abitazione dei due giovani.

Espletate le formalità gli arrestati sono stati posti ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni