Troy Bayliss: Un Campione Del Mondo SBK All’Autodromo Di Siracusa

Il pilota australiano Troy Bayliss, è stato ospite speciale dell’autodromo aretuseo. Il Ducati Club Siracusa in colleborazione con lo store Ducati “Motor Sud” e alla Plus Italia Referente per Shell nella nostra provincia, hanno fatto si che alla sua prima uscita da iridato, Troy fosse siracusano per un giorno.

Un tripudio di folla, la domenica, ha invaso il lungo asfalto dei Pantanelli per “strappare” un autografo al pilota di punta del Team Xerox con la sua Ducati 1098R F08. Anche il Team Manager, Davide Tardozzi, ha partecipato all’evento.

Troy è arrivato in autodromo intorno alle 15.00 della domenica, trovando sin da subito un “tappeto” di moto rosse e tantissimi suoi sfegatati fans.

Dopo aver dato la bandiera a scacchi, per sancire la fine delle prove libere che proseguivano dalla mattina del sabato, il pilota ha effettuato un giro d’onore a bordo di una moto.

Il Campione del Mondo ha percorso tutti i cinque chilometri e quattrocento metri seguito da uno “sciame” di incalliti motociclisti.

Gli autografi di rito, sotto il tendone della Shell, hanno fatto da cornice ad un’ottima organizzazione per le due giornate.

Gli ospiti hanno fatto di tutto per poter avere una firma del neo laureato e “incastrare” nel tempo un ricordo da raccontare ai figli o ai nipoti tra tanti anni, quando, Troy Bayliss sarà ricordato come la leggenda del motociclismo vincendo 3 titoli Mondiali con 3 Ducati Differenti.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo