In tendenza

Turista chiama i soccorsi per due bagnanti in balia della corrente ad Avola, non riescono a nuotare fino a riva

Alle ore 14.07 di ieri e’ pervenuta presso la sala operativa della Capitaneria di porto “Guardia costiera” di Siracusa tramite Numero blu d’emergenza “1530” una segnalazione da parte di una turista stazionante presso la scogliera del Gelsomineto del Comune di Avola, relativa a due persone in evidente difficolta’ di nuoto nel tentativo di raggiungere la terraferma, a causa di una

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni