In tendenza

Twirling, la Medea chiude in bellezza una stagione da incorniciare

La Medea Twirling però non si ferma mai e guarda già alla prossima competizione che si terrà questo weekend a Busto Arsizio e che vedrà scendere in campo per l’ultima tornata del campionato le atlete di serie A

Si è chiuso lo scorso weekend a Cuneo il campionato di twirling di serie B e C nel corso del quale le atlete siracusane hanno portato a casa successi su successi, grandi soddisfazioni e posizionamenti importanti in ogni categoria.

Il 4, 5 e 6 giugno si è tenuta infatti una tre giorni intensa che ha visto la conclusione del campionato italiano di Serie B e C e la finale di Coppa Italia. Al palazzetto dello Sport di Cuneo in cui si è svolta la competizione, la Medea Twirling ha schierato ben 50 atlete che hanno dato il meglio di sé sfidando le twirler di tutta Italia e collezionando medaglie, successi e grandi emozioni.

Per la categoria Team Senior serie C, la Medea Twirling si sono aggiudicate il titolo di campione italiano così come anche per le categorie Duo senior serie C, con la coppia Severino-Chimirri e duo Senior serie B con la coppia Arsì-Catera. Si sono classificate al secondo posto del Campionato il team duo Junior serie C, il gruppo coreografico Senior serie C e il gruppo coreografico Senior serie B.

Elisa Arsì, senior serie B si è aggiudicata il titolo di vice campionessa italiana e Chiara Santoro, senior Serie C, si è classificata al terzo posto nel campionato. La conclusione dell’anno sportivo per le atlete delle serie B e C segna la fine di un percorso agonistico lungo ma costellato di grandi successi.

La Medea Twirling però non si ferma mai e guarda già alla prossima competizione che si terrà questo weekend a Busto Arsizio e che vedrà scendere in campo per l’ultima tornata del campionato le atlete di serie A.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo