In tendenza

Un acconto di 2 milioni e 700 mila euro per il Libero Consorzio di Siracusa

Acconto sui trasferimenti regionali per il corrente anno nella misura massima consentita

Disposta l’assegnazione di 2 milioni e 700 mila euro per il Libero Consorzio di Siracusa”. Lo annuncia Rossana Cannata, deputato regionale di Fratelli d’Italia. La Cannata spiega che ieri è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale l’esercizio provvisorio del bilancio e, in considerazione della situazione di dissesto dell’ex Provincia di Siracusa, al fine di fronteggiare la situazione emergenziale, l’assessorato regionale e il dipartimento alle Autonomie locali hanno predisposto un decreto che autorizza l’erogazione di 2.707.984,46 euro in favore del Libero consorzio di Siracusa, quale acconto sui trasferimenti regionali per il corrente anno nella misura massima consentita.

La vicepresidente della commissione Antimafia continua affermando che “l’assegnazione di questa cifra permette di dare celermente una risposta ai lavoratori dell’ente, consentendo il pagamento degli stipendi. Si tratta di una vicenda, che si trascina ormai da tanti anni – conclude l’on. Rossana Cannata – e che continuo a monitorare con l’auspicio di giungere al più presto a un intervento risolutivo”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo