In tendenza

“Un anno di Ferla”, lo riassume il Sindaco Michelangelo Giansiracusa in un video per i suoi cittadini

Tempo di “bilancio” per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michelangelo Giansiracusa che tira le somme ad un anno e mezzo dall’inizio del mandato:

“Due le criticità con cui l’amministrazione ha dovuto fare i conti dall’elezione alla guida del Comune di Ferla: la crisi economica generale che ha portato ai tagli dei trasferimenti ai comuni da parte dello Stato e, l’elevato indebitamento ereditato dalle precedenti amministrazioni. Per ciò che concerne i tagli dei contributi statali, il comune di Ferla ha ricevuto in meno dallo Stato circa 50 mila euro, in compenso ha dovuto pagare € 170.752,18 di debiti ereditati dal passato.

“Con l’atteggiamento del buon padre di famiglia – afferma il primo cittadino Michelangelo Giansiracusa – abbiamo cercato di razionalizzare e risparmiare, per fronteggiare questa doppia crisi. Le priorità assolute della nostra azione sono state mantenere e migliorare i servizi essenziali in termini di efficienza attraverso la gestione diretta degli stessi e, non aumentare le tasse.” La gestione con personale del Comune dei servizi alla città ed una ricerca degli sprechi hanno prodotto:

160 mila euro di risparmio grazie al nuovo fornitore di energia elettrica ed agli interventi di ottimizzazione dell’impianto idrico; 63.800 kg di rifiuti in meno in discarica per oltre 7 mila euro di risparmio; 14.000 kg di RAEE (rifiuti elettronici) conferiti in discarica; la percentuale della raccolta differenziata è passata dall’1,59 % a maggio 2011, con il vecchio sistema dei cassonetti, al 18 % a dicembre 2012, con il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta.

Questi sono solo alcuni dei risultati ottenuti dall’amministrazione in questo anno e mezzo dall’elezione alla guida del Comune. La relazione completa dell’attività e dei risultati raggiunti saranno presentati alla cittadinanza durante l’assemblea pubblica che si terrà venerdì 21 Dicembre, alle 20, presso l’auditorium comunale, inoltre il Sindaco ha già affidato ad un video messaggio pubblicato in rete la sintesi dei risultati conseguiti.”

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo