In tendenza

Un siracusano tra i vincitori della 54esima edizione del concorso letterario Coni

Ad Angelo Orlando Meloni è andata una segnalazione particolare per la sezione narrativa

C’è anche il siracusano Angelo Orlando Meloni tra i vincitori della 54esima edizione del concorso letterario del Coni. La commissione per l’assegnazione del premio, presieduta da Marino Bartoletti e composta da Paola Pigni, Valerio Bianchini, Piero Mei, Roberto Perrone, Roberto Rosseti e Paolo Francia, si è riunita al Coni e, dopo un approfondito esame delle opere presentate, ha aggiudicato i premi.

Ad Angelo Orlando Meloni è andata una segnalazione particolare per la sezione narrativa. Un riconoscimento ottenuto grazie alla pubblicazione del testo Santi, poeti e commissari tecnici, edito da Miraggi.

Santi, poeti e commissari tecnici racconta con ironia e tenerezza e una scrittura scoppiettante il senso di una fine: il crollo del mito tutto italiano del “campionato più bello del mondo”, una bufala identitaria a cui abbiamo voluto credere per anni, una vera e propria religione di stato la cui dissacrazione ci renderà – si spera – un po’ più leggeri e meno tronfi, un po’ più umani, sopportabili e meno sfegatati.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo