In tendenza

Vademecum Diportisti: Ormeggiare alla Marina E’ Gratuito

“A partire dai prossimi giorni – si legge in un comunicato – verrà distribuita, a cura del personale della capitaneria di porto, una nota in lingua italiana ed inglese, contenente le principali regole da osservare da parte dei diportisti in transito alla banchina pubblica del foro italico.

Tale banchina è una struttura a libera fruizione. L’ormeggio alla stessa non comporta, infatti, alcun pagamento di oneri, fatta eccezione per le spese dovute per il consumo di acqua ed energia elettrica e quelle per lo smaltimento di rifiuti.
La formalità necessaria da osservare, prima dell’attracco in banchina, è quella di richiedere l’autorizzazione all’ormeggio alla sala operativa della capitaneria di porto di Siracusa, via radio sul canale 16 vhf o tramite telefono.

La capitaneria assegnerà il relativo posto d’ormeggio tra quelli disponibili, compatibilmente, al momento, con i lavori in corso per la riqualifica funzionale della struttura portuale.
Il periodo massimo di sosta, per garantire il giusto ricambio tra gli utenti, è stato stabilito in 5 giorni.

I diportisti sono avvertiti di diffidare da soggetti che millantino di poter riservare posti d’ormeggio, in quanto ciò non è consentito dalle disposizioni in vigore ed, anzi, a denunciare tali comportamenti a questa Autorità Marittima.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo