fbpx

Vela e inclusione sociale alla Lega Navale di Siracusa

Il podio più alto è stato conquistato da Carmelo Forastieri, della sezione Lni di Palermo

Si sono svolti a Siracusa i Campionati Regionali di Vela Classe Hansa 303, organizzati dalla Lega navale italiana di Siracusa in collaborazione con la sezione della Lni-Palermo centro.

Nonostante un vento leggero o quasi assente, si sono disputate le 3 prove come previsto dal regolamento di classe. Tra le Hansa in singolo, il podio più alto è stato conquistato da Carmelo Forastieri, della sezione Lni di Palermo. Per il Campionato Regionale in doppio, sul podio sono saliti la coppia Di Miceli-Capone.

Da sottolineare anche la bella prestazione dell’equipaggio di Siracusa, Amato-Valenti che si sono visti soffiare il terzo posto dal doppio di Marsala, per un solo secondo. “E’ stata una giornata di gioia e spensieratezza – ha commentato il presidente della Lni di Siracusa – condita da un sano agonismo, dove lo sport della vela diventa soprattutto strumento di integrazione e di inclusione sociale.”

Infine l’Assessore allo sport di Siracusa, Buccheri, ha premiato gli equipaggi sottolineando la vicinanza dell’amministrazione Comunale verso il mondo della disabilità.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo