Siracusa, “Attività ricettive extra alberghiere”: incontro pubblico al Salone Borsellino

Siracusa ha registrato una crescita della ricettività extra alberghiera grazie al suo vasto patrimonio residenziale in gran parte inutilizzato

Secondo trimestre "nero" per le imprese artigiane legate al turismo: Siracusa la peggiore in Sicilia

“Attività ricettive extra alberghiere: linee guida per gli operatori” è il tema dell’incontro pubblico organizzato dall’assessorato alle Attività produttive in programma lunedì 15 aprile, dalle 16.30 al Salone Borsellino.

Nel corso dell’incontro saranno illustrate le normative amministrative e contabili per l’avvio o per la prosecuzione delle attività ricettive extra alberghiere, e fornite le opportunità che possono derivare dal loro esercizio. Sono previsti gli interventi degli assessori Fabio Moschella, Fabio Granata e Nicola Lo Iacono, e le relazioni dei rappresentanti della Questura, della Guardia di Finanza, della Polizia municipale, dell’Agenzia delle Entrate, del Libero Consorzio e delle associazioni datoriali di categoria. Le conclusioni saranno affidate al sindaco, Francesco Italia.

Siracusa ha registrato una crescita della ricettività extra alberghiera grazie al suo vasto patrimonio residenziale in gran parte inutilizzato. Stimolare questo sistema integrato tra attività alberghiere ed extra alberghiere, ma fare anche in modo che queste ultime stiano all’interno di un sistema vigilato, rispettoso delle norme e della qualità dell’offerta. È questo il nostro obiettivo”: lo dichiara l’assessore Fabio Moschella.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo