Siracusa, due labrador trovati in autostrada: gara di solidarietà per uno stallo, ma erano solo scappati

Gli animali sono stati portati al Comando della Municipale, dove il proprietario in mattinata è andato a prenderli

cuccioli-labrador-abbandonati
[wp_bannerize group="box_dentroarticolo"]

Due cuccioli di Labrador puri, un maschio e una femmina, sono stati trovati ieri notte intorno alle 4 sul ciglio dell’autostrada Siracusa- Catania all’altezza tra lo svincolo di Siracusa nord e quello di Siracusa sud. I due animali sono stati rinvenuti da una pattuglia della stradale che, per evitare il pericolo sia per i due animali, sia per gli automobilisti, ha preferito legarli al guard rail, impedendo così di fatto che i due cuccioli potessero raggiungere le corsie autostradali.

I due cuccioli sono stati successivamente portati al comando della Polizia Municipale, dove hanno passato la notte al caldo e al sicuro. Nessuno dei due sembrerebbe in possesso di chip, quindi inizialmente non è stato possibile risalire al proprietario né capire se si tratti di un caso di abbandono o, come appariva più probabile, di un allontanamento da parte degli animali, presumibilmente da una delle tante villette di contrada Tremmilia e che insistono sull’autostrada.

Intanto però sui social è subito partita la corsa per trovare uno stallo ai due animali, dato che la loro permanenza in via del Porto Grande era solo temporanea e per fortuna non necessaria. Il proprietario è andato al comando a riprenderseli e riportarli a casa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo