In tendenza

Calcio: Savoldi Deposita Domanda di Ripescaggio

U.S.D. Siracusa srl ha ufficialmente depositato alla F.I.G.C. ed alla Lega PRO di Firenze, la prescritta documentazione (C.U. 93/A del 5/5/08), inerente l’iscrizione al Campionato di 2^ divisione, domanda di ripescaggio.

“Possiamo ritenerci soddisfatti di quello che abbiamo fatto – la parola al Presidente del Siracusa Calcio, Luigi Savoldi – stavamo per cedere alla tentazione di non andare avanti, ma il solo pensiero che le altre Società potessero mollare dinanzi a tante difficoltà stante le continue richieste della FIGC mi ha dato quell’imput tale da trasmettere al mio amico Marco Mauceri tanta energia per far si che riuscisse a superare questi ostacoli che a nostro parere ingiustamente ci si ponevano innanzi.

Non voglio assolutamente creare facili entusiasmi in seno alla tifoseria, il nostro campionato di competenza è la Serie D, ma di fronte a nove possibili esclusioni ed alla scadenza di ieri ho deciso, per un atto dovuto alla città di Siracusa, di fare questo ulteriore e notevole sacrificio presentando tutta la documentazione richiesta per l’ammissione alla 2^ divisione compreso le garanzie economiche quale la fidejussione la tassa di iscrizione ed ulteriori e necessari altri importi richiesti”.

Una “odissea burocratica” un continuo collegamento FIRENZE – ROMA -SIRACUSA ,quello di ieri, in quanto, presso gli uffici di Roma sono sorti problemi legati alla interpretazione della norma, per cui il Presidente Luigi Salvoldi delegando il suo Vice ed Amico oltre che Socio Marco Mauceri professionalmente competente in merito alle sopraggiunte improvvise problematiche richieste dalla FIGC , inviando a Firenze il Segretario Sebi Galizia che teneva in costante aggiornamento la Società , riusciva al termine della estenuante giornata ad inviare tutta la prescritta e modificata documentazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo