Sono 1.110 i nuovi positivi al Covid in Sicilia, 162 in provincia di Siracusa

In tendenza

Carlentini, dieci mesi di pena per alcune rapine: ai domiciliari

Come disposto dal Tribunale di Catania, l'uomo inoltre dovrà pagare una sanzione di 5.700 euro

I Carabinieri della Stazione di Carlentini, in esecuzione di specifica disposizione del Tribunale di Sorveglianza di Siracusa hanno tratto in arresto Diego Bonaccorso, 45enne residente a Carlentini, commerciante.

Sul conto dell’uomo, in passato macchiatosi di diversi reati, è stata infatti disposta l’esecuzione di una pena divenuta ormai definitiva inflittagli per aver commesso nel 2018 in Catania alcune rapine aggravate anche dalla commissione di connessi sequestri di persona.

L’uomo, che al momento era libero dopo un primo, lungo periodo di detenzione, dovrà ora scontare la parte residua di tale pena, pari a circa dieci mesi, in regime di detenzione domiciliare e dovrà pagare una multa di 5.700 euro. I Carabinieri, dopo averlo catturato, lo hanno accompagnato nella sua abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo