Floridia, il fiuto di Ivan scova la marijuana nascosta dentro un elettrodomestico: in manette 21enne

I Carabinieri hanno scovato, nascosti dentro un elettrodomestico perfettamente sigillato, 100 grammi di marijuana suddivisi in varie dosi

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della tenenza di Floridia, coadiuvati da personale del Nucleo Cinofili dell’Arma dei Carabinieri di Nicolosi, hanno tratto in arresto il siracusano Andrea Stella, classe 1999, disoccupato, colto in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di una perquisizione domiciliare svolta all’interno dell’abitazione dell’arrestato, i Carabinieri hanno infatti scovato, grazie all’eccezionale fiuto del cane Ivan, nascosti dentro un elettrodomestico perfettamente sigillato, 100 grammi di marijuana suddivisi in varie dosi, pronte per essere cedute a vari assuntori locali. Al termine delle operazioni, durante le quali sono stati sequestrati anche materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione, il giovane è stato ricondotto nella sua abitazione, dove rimarrà recluso in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo