In tendenza

Giornata internazionale Guide Turistiche, alla Latomia dei Cappuccini visite guidate in Lis

Oltre 40 persone con le loro famiglie provenienti dalle provincie di Catania, Ragusa e Siracusa

In occasione della Giornata Internazionale delle Guide Turistiche 2024, sabato 2 marco la Latomia dei Cappuccini di Siracusa ha aperto le sue porte anche ad un pubblico speciale: oltre 40 persone sorde e le loro famiglie provenienti dalle provincie di Catania, Ragusa e Siracusa.

La visita nella Lingua Italiana dei Segni è stata possibile grazie alla collaborazione tra l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Siracusa nella persona dell’assessore Fabio Granata, l’Associazione Guide Turistiche di Siracusa, presieduta da Carlo Castello, l’associazione “Sicilia Turismo per Tutti”, guidata da Bernadette Lo Bianco e l’Ente Sordi di Siracusa, con il presidente Andrea Burgio ed il suo direttivo.

“La fruizione dei beni culturali – dichiara Bernadette Lo Bianco – deve essere garantita a tutti, sempre. Voglio ringraziare tutte le guide turistiche, in modo particolare Valeria Di Mauro, che ha guidato con passione il tour, e l’interprete Salvina Magnano che ha egregiamente tradotto in LIS la narrazione della guida turistica”.

Il successo dell’evento dimostra quanto è importante continuare a promuovere un turismo accessibile e inclusivo, che permetta a tutti, indipendentemente dalle proprie esigenze, di godere delle bellezze della Sicilia.

La collaborazione tra le diverse realtà coinvolte ha reso possibile questa giornata speciale, offrendo un modello di riferimento per future iniziative volte all’abbattimento delle barriere di comunicazione e alla valorizzazione del patrimonio culturale siciliano.

Un impegno per il futuro: l’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Siracusa, l’associazione “Sicilia Turismo per Tutti”, l’Associazione Guide Turistiche di Siracusa e l’Ente Sordi di Siracusa si impegnano a proseguire su questa strada, promuovendo nuove iniziative volte a rendere il turismo siciliano sempre più accessibile e inclusivo.

L’obiettivo comune e soprattutto dell’Associazione “ Sicilia Turismo per Tutti “ è quello di continuare a rendere Siracusa e la meravigliosa Sicilia una destinazione aperta a tutti, dove ognuno possa vivere un’esperienza di viaggio indimenticabile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni