In tendenza

L’Asp di Siracusa prosegue con la stabilizzazione del personale sanitario

L’Azienda ha proceduto ad immettere in ruolo altri 2 dirigenti medici di medicina interna, 2 neurologi e 1 dirigente medico di cure palliative

Prosegue la procedura di stabilizzazione all’Asp di Siracusa del personale sanitario precario secondo le determinazioni contenute nel bando scaduto il 12 dicembre scorso mentre entrano in servizio altre figure professionali a completamento di procedure concorsuali.

Nel prosieguo dei provvedimenti per la stabilizzazione del personale, dopo le 30 unità della scorsa settimana, l’Azienda ha proceduto ad immettere in ruolo altri 2 dirigenti medici di medicina interna, 2 neurologi e 1 dirigente medico di cure palliative. Inoltre, a completamento di procedure concorsuali, sono stati assunti 1 dirigente medico di malattie infettive e 2 dirigenti medici di anatomia patologica, già in servizio a tempo determinato, nonché un cardiologo a scorrimento di una graduatoria esistente.

Intanto, rende noto il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra, l’Azienda sta procedendo all’effettuazione dei colloqui e all’approvazione degli atti dei primi dei concorsi avviati per la nomina dei direttori di Strutture complesse.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo