In tendenza

Priolo, erogati 156mila euro a tutte le Partite iva colpite dall’emergenza Covid19

La notizia è stata diffusa dal presidente del Consiglio, Alessandro Biamonte

Il Comune di Priolo Gargallo ha erogato 156.500,00 euro per contributi ad attività commerciali, artigianali, acconciatori, estetiste, servizi di ristorazione, palestre e a tutte le Partite iva colpite dall’emergenza Covid19 con sede nel territorio interessato.

“Abbiamo cercato di fare tutto il possibile – afferma il presidente del Consiglio, Alessandro Biamonte – a sostegno di tutti coloro che hanno subito danni economici a causa dell’emergenza Coronavirus, anticipando molte volte anche lo Stato, con contributi concreti. Penso che siamo stati l’unico Comune nella prima fase di emergenza ad erogare questi importanti contributi a favore delle nostre attività. Le attività commerciali rappresentano il vero cuore del paese e vanno tutelate e valorizzate. La sinergia tra Amministrazione e Consiglio comunale ha portato a risultati importanti, il rapporto di collaborazione si è rivelato vincente in un momento così difficile, il più difficile del dopo guerra”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo