In tendenza

Siracusa: Arrestato Un Dipendente Dell’Auchan Per Furto

I Carabinieri stringono le manette ai polsi di un siracusano accusato di furto. L’arresto è stato operato dalla Stazione di Priolo che, impegnata in un servizio preventivo nell’area del centro commerciale Auchan è stata attivata da una telefonata al 112: l’interlocutore segnalava un furto avvenuto all’interno del centro commerciale.

Ed effettivamente la scena è stata chiara ai Carabinieri: un dipendente era stato sorpreso ai varchi dalla vigilanza interna del centro commerciale mentre tentava di portare fuori della merce, materiale edibile e informatico. Ma al tentativo di fermarlo il giovane si era sottratto alle verifiche e si stava allontanando dal luogo.

I militari della Stazione di Priolo, però, erano in servizio proprio in quella zona e hanno immediatamente fermato il giovane. Pochi minuti e si è fatta chiarezza sull’evento e la merce interamente recuperata. Dopo i primi accertamenti i militari hanno condotto l’uomo, B.M. incensurato trentacinquenne di Siracusa, agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.

Comparso oggi davanti al giudice del Tribunale di Augusta, l’arrestato, dopo la convalida dell’operato dei Carabinieri di Priolo, ha chiesto il patteggiamento ed è stato condannato a due mesi con pena sospesa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo