In tendenza

Siracusa, avvicendamento nella Polizia Frontiera Marittima: Arcidiacono nuovo vice Questore

Arcidiacono ha già diretto il Commissariato di Ortigia e il Commissariato di Noto

Il vice Questore Marcello Arcidiacono torna in provincia di Siracusa come nuovo dirigente dell’ufficio di Polizia Frontiera Marittima e succede alla dottoressa Giuseppina Vecchio, andata in quiescenza.

Il dottor Arcidiacono, laureato in Giurisprudenza e Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, nel corso della sua lunga carriera, ha frequentato il 41° Corso di Coordinamento per Funzionari ed Ufficiali  delle Forze di Polizia, il  I° corso di aggiornamento per i servizi di Ordine Pubblico, riservato ai Funzionari della Polizia di Stato ed il Corso di Specialità della Polizia Stradale.

Nel 2017 è stato trasferito a Caltanissetta ove ha  ricoperto l’incarico di dirigente della Sezione della Polizia Stradale, con competenze sull’asse autostradale A/19 che ricade nel territorio nisseno.

Il nuovo dirigente della Polizia di Frontiera torna a Siracusa dopo aver diretto in passato il Commissariato di Ortigia, il Commissariato di Noto, l’Ufficio Immigrazione e l’ufficio tecnico logistico provinciale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo