fbpx

Siracusa, danneggiamento Fontana di Diana. Foti: “C’è bisogno della recinzione”

Foti chiede anche un intervento al verde del sito

“L’occasione triste del danneggiamento della Fontana di Diana di Piazza Archimede, è opportuna per evidenziare come sarebbe utile realizzare una piccola recinzione e apporre avvisi multilingue sul divieto di avvicinarsi alla stessa”. La proposta è a firma di Alfredo Foti, ex assessore del Comune di Siracusa.

“Oltremodo – continua – sarebbe anche importante intervenire adesso con la ditta che gestisce il verde pubblico, perché è evidente che una non brillantissima a mio avviso scelta delle piante ornamentali o forse degli interventi di potatura delle piante Cycas, adesso rischia di occultare alla vista dei turisti scorci della bellissima Fontana. Già oggi infatti queste piante sono troppo alte.

“Chiedo dunque all’Amministrazione comunale – conclude – di farsi parte diligente e prendere in considerazione la possibilità di rimuovere le piante collocarle altrove e adornare la fontana con altre più adatte, che di certo non mancano nel nostro vivaio comunale”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo