In tendenza

Siracusa, premio migliore tesi in linea con Bioarchitettura “Ugo Cantone”: prorogato al 31 maggio

Tra le finalità del premio, incentivare le nuove generazioni di studiosi e ricercatori a indagare sui temi della sostenibilità ambientale, le risorse naturali e antropiche, i materiali della bioachitettura

Si ha tempo fino al 31 Maggio per partecipare al bando Premio Migliore Tesi in Linea con Bioarchitettura arrivato quest’anno alla sua 6a edizione. Tra le finalità del premio, incentivare le nuove generazioni di studiosi e ricercatori a indagare sui temi della sostenibilità ambientale, le risorse naturali e antropiche, i materiali della bioachitettura.

Il bando di concorso, che è disponibile su http://premiobioarchitetturasiracusa.webnode.com/ è riservato a tutte le Tesi: master di II livello, dottorato di ricerca, laurea magistrale e triennale, Tesi in qualsiasi indirizzo di Studi che abbiano trattato temi sulla sostenibilità ambientale. Sul sito dedicato è disponibile il bando di concorso e le modalità di partecipazione.

Il concorso prevede un Premio economico di 800 euro che verrà conferito, in relazione alla coerenza con il tema, agli autori della tesi vincitrice del bando, inoltre sono previste menzioni speciali con l’opportunità di stage curriculari all’Istituto di BioArchitettura e Ricerca.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo