Floridia, responsabile di furto di gasolio e prodotti agricoli: 31enne ai domiciliari

Sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione così come disposto dalla stessa Autorità Giudiziaria

ranno-sebastiano

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Floridia, hanno arrestato il siracusano Sebastiano Ranno, disoccupato siracusano, classe 1987 e pregiudicato, in esecuzione di un ordine di applicazione di misura cautelare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa sulla base delle risultanze investigative prodotte dal Comando Arma di Floridia.

Lo stesso, infatti, nell’agosto del 2018, si era reso responsabile del furto di 65 litri circa di gasolio, sottratti dal serbatoio di una macchina agricola, nonché di 6.000 kg circa di agrumi. Le immediate indagini della Tenenza di Floridia, grazie anche alla visione delle immagini di video sorveglianza, hanno consentito di identificare l’autore del reato e di segnalarlo all’Autorità Giudiziaria di Siracusa, che ha quindi emesso il relativo provvedimento restrittivo a carico del 31enne siracusano.

L’arrestato, accompagnato nei locali della Tenenza Carabinieri per le formalità di rito, è stato poi sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione così come disposto dalla stessa Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo