Rosolini, Francesco Arangio è il nuovo assessore della Giunta presieduta dal sindaco Pippo Incatasciato

Al neo assessore sono state attribuite le seguenti deleghe: Affari generali e legali – Polizia Municipale – Viabilità e Trasporti – protezione Civile - Sport

arangio-rosolini-incatasciato

Francesco Arangio è il nuovo assessore della Giunta presieduta dal sindaco Pippo Incatasciato. E’ stato lo stesso primo cittadino a darne notizia stamattina contestualmente al giuramento, alla firma dei relativi decreti di nomina e attribuzione delle deleghe. Al neo assessore sono state attribuite le seguenti deleghe: Affari generali e legali – Polizia Municipale – Viabilità e Trasporti – protezione Civile – Sport. Il neo assessore, nel ringraziare il Sindaco per questa nomina, ha assicurato la sua piena collaborazione nell’interesse di tutta la collettività.

Sono onorato – afferma Arangio – per la fiducia e la stima che mi è stata data. Per questo, a nome mio personale e del gruppo politico che rappresento, ringrazio il Sindaco Incatasciato e tutta la coalizione. Consapevole dell’enorme responsabilità che questa carica comporta la affronterò con il massimo impegno, in continuità dell’ottimo lavoro svolto ad oggi dal mio predecessore in osservanza del programma politico del Sindaco e nell’interesse della comunità rosolinese. In quest’ottica, metterò a disposizione dell’Amministrazione tutta la mia esperienza in campo politico e amministrativo. Il mio sarà un assessorato aperto a tutti, quindi fin d’ora ringrazio anticipatamente tutte quelle forze politiche e sociali che vorranno collaborarmi per raggiungere insieme quell’obiettivo comune che altro non è, torno a ribadire, il raggiungimento di quel benessere culturale, sociale ed economico “quel bene comune” che la nostra comunità merita fortemente”.

Così commenta a sua volta il sindaco Pippo Incatasciato. “A seguito delle dimissioni, per motivi legati strettamente all’attività professionale, del dott. Corrado Gugliotta, a cui reitero il mio grande ringraziamento per l’attività svolta con dedizione e massimo impegno, ho provveduto a nominare il nuovo assessore Francesco Arangio al fine di garantire continuità all’attività dell’amministrazione comunale. Al neo assessore auguro sin d’ora un buon lavoro in sintonia con tutta la squadra che mi pregio di guidare. Contestualmente alla nomina del nuovo assessore – spiega ancora il sindaco – ho ritenuto opportuno attribuire all’Assessore Carmelo Di Stefano, oltre alle deleghe già assegnate, anche quella per i Rapporti con le Città gemellate, Santa Fè(Argentina) e Frankenthal (Germania). Adesso la Giunta torna nella sua interezza la qualcosa ci consentirà di affrontare al meglio il grosso carico di lavoro interno all’esecutivo e di garantire una partecipazione ampia al lavoro amministrativo, sempre più impegnativo. Una dimostrazione, qualora ce ne fosse bisogno, della compattezza non solo della compagine assessoriale ma di tutta la coalizione protesa sempre più a dare il meglio per la crescita della città su tutti i fronti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo