Rosolini, furto di cavi in rame: indagano i Carabinieri

Lentini, 95 kg di rame nascosti sotto un albero di ulivo: indaga la Polizia

La scorsa notte, in contrada Baracchino, ignoti hanno asportato diversi metri di cavi elettrici, conduttori nudi in treccia di rame da 35mm, provocando un blackout tuttora perdurante, che i tecnici Enel contano di risolvere nella giornata odierna.

I Carabinieri della Compagnia di Noto sono al lavoro per risalire agli autori di questi furti: sono in atto servizi finalizzati allo specifico reato, provvedendo ad effettuare controllo, tra l’altro, anche presso i depositi di mezzi e materiale ferroso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi