Mafia. Relazione semestrale della Dia. A Siracusa pacifica spartizione territoriale tra clan, ma non mancano scontri su sovrapposizioni o pagamenti ritardati

In tendenza

Migliorano le condizioni di Laura Salafia, ferita da un proiettile vagante a Catania. Da lei il vescovo di Siracusa Pappalardo

Ha assaggiato una granita e ha pregato insieme all'Arcivescovo di Siracusa, Mons. Salvatore Pappalardo, che si è recato in visita presso l'ospedale "Garibaldi" di Catania dove si trova ricoverata. Sembrano dunque migliorare, rinfocolando la speranza, le condizioni di salute di Laura Salafia, la studentessa universitaria di Sortino ferita da un proiettile vagante durante una sparatoria avvenuta il 1° luglio scorso

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni