fbpx

Siracusa, cade la pioggia e arrivano i soliti disagi: strade allagate e tombini saltati

A voler guardare il bicchiere mezzo pieno si può però prendere in considerazione come via Augusta e via Necropoli Grotticelle abbiano superato il primo test sul bagnato

Nulla di nuovo sotto il sole, anzi dopo le piogge. E’ bastato un forte rovescio e Siracusa, come ormai da prassi, si ritrova a dover fare i conti con strade allagate, tombini che saltano e viabiltà impazzita. Fortunatamente il temporale di oggi ha avuto breve durata e così la città in poche ore è tornata alla normalità.

Se si vuole vedere il bicchiere mezzo pieno, via Augusta e via Necropoli Grotticelle hanno retto l’urto, superando quindi il primo test “sul bagnato”. Discorso diverso per Cassibile, viale Teracati, così come al villaggio Miano e nelle zone balneari come contrada Isola. Tutte località che ormai sembrano rassegnate a dover far i conti con i continui allagamenti dopo i rovesci temporaleschi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo