In tendenza

Visite guidate settimanali alla scoperta delle Saline di Priolo e della Penisola Magnisi

Due visite (20 marzo e 3 aprile) saranno dedicate alla scoperta dei Monti Climiti e alle straordinarie curiosità che custodiscono le sue cave

Nell’ ambito del progetto “A spasso per la rete Natura 2000” la Lipu – Ente gestore della Riserva Naturale Saline di Priolo -, in collaborazione con il Comune di Priolo Gargallo, sta organizzando, per il periodo primaverile, delle visite guidate settimanali alla scoperta dei beni naturalistici dell’area protetta e della Penisola Magnisi.

Natura 2000 è il principale strumento dell’Unione Europea per la conservazione della biodiversità. Si tratta di una rete diffusa in tutto il territorio dell’unione per garantire la valorizzazione e il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna rari a livello europeo.

Attraverso la costruzione di un calendario di manifestazioni, lo scopo principale del progetto, oltre a valorizzare il patrimonio naturalistico e archeologico dei siti, è quello di favorire il rapporto intergenerazionale attraverso la condivisione di spazi e di esperienze culturali legate al territorio, per creare un circuito che garantisca ulteriori percorsi conoscitivi e di approfondimento indispensabili per comprendere al meglio l’importanza della salvaguardia dei nostri ecosistemi, e la valorizzazione dei siti d’interesse storico e naturale che costituiscono il nostro patrimonio culturale comune.

Il primo appuntamento è in programma domenica 13 marzo con una visita guidata all’interno della riserva naturale delle Saline di Priolo alla scoperta della Guglia di Marcello e dell’avifauna presente in questo periodo. Il 27 marzo 2022 sarà dedicato alla Penisola Magnisi e alle sue chicche naturalistiche. A queste, seguiranno, sempre in modo alternato, altri incontri ogni domenica fino all’inizio di maggio.

Due visite (20 marzo e 3 aprile) saranno dedicate alla scoperta dei Monti Climiti e alle straordinarie curiosità che custodiscono le sue cave. Tali escursioni rientrano in un programma più completo e articolato di valorizzazione e conoscenza del territorio. La Lipu e il Comune di Priolo Gargallo, ancora una volta insieme per far conoscere gli aspetti positivi del territorio, così hanno avviato un progetto di collaborazione per la conoscenza e la valorizzazione degli aspetti naturalistici dell’area comunale.

Per partecipare alle escursioni è opportuna la prenotazione inviando un’email a riserva.salinepriolo@lipu.it

Il programma delle attività, tutte alle 10, prevede visita alle Rno Saline di Priolo il 13 marzo, 10 aprile e 1 maggio, alla penisola Magnisi il 27 marzo e il 24 aprile. Gli appuntamenti sono fissati per l’escursione a Saline di Priolo all’ingresso principale della riserva, alla Penisola Magnisi all’istmo lato Espesi. Per la valorizzazione del territorio il 20 marzo e il 3 aprile ai Monti Climiti alle 9 al Centro Polivalente.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo